Dominio Bora in Romania! Muhlberger vince il Sibiu Cycling tour

Il team tedesco domina la prima corsa a tappe a livello professionistico. Gregor Muhlberger si aggiudica la generale davanti al compagno Konrad. Molto bene anche Pascal Ackermann che conquista due tappe e la classifica a punti. Luca Wackermann il migliore degli italiani; sesto.

In attesa di vivere le emozioni delle classiche o dei grandi giri, é ufficialmente ripartito il ciclismo professionistico. Questa settimana si é corso il Sibiu Cycling Tour, corsa a tappe romena. Al via, nonostante i tanti ritiri della vigilia, c’erano due team World Tour, Bora Hansgrohe e Israel Start-Up Nation; oltre che numerose compagini italiane. A farla da padroni é stato lo squadrone tedesco che non ha deluso le attese e ha portato a casa ben 4 tappe sulle 5 totali, oltre che la classifica generale. Grande protagonista é stato l’austriaco Gregor Muhlberger, vittorioso nelle due tappe di montagna e di conseguenza autentico dominatore della classifica generale. Non ha deluso neanche Pascal Ackermann, probabilmente il nome più noto al via, trionfatore in due occasioni.

Il migliore degli italiani é stato Luca Wackermann che ha concluso la quattro giorni di gare in sesta posizione, a 5’54’’ dal leader. Top ten anche per l’eterno Davide Rebellin che, a quasi 49 anni, ha dimostrato ancora un ottima condizione concludendo all’ottavo posto. Tra i primi dieci anche Marco Tizza (Amore e Vita, nono) e Filippo Fiorelli (Bardiani, decimo).

Classifica finale

1 Gregor Mühlberger (AUT) Bora – Hansgrohe 
2 Patrick Konrad (AUT) Bora – Hansgrohe 0:01:01
3 Matteo Badilatti (SUI) Israel Start-Up Nation 0:01:52

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here