Longo Borghini e Ganna nuovi tricolori a crono

Il Tricolore inizia alla grande. E tutto in rosa: Elisa Longo Borghini si aggiudica la prima gara del Campionato Italiano di Ciclismo nella Prova a Cronometro Donne.

Con un tempo di 44:59:55, Elisa ha staccato le altre atlete e si è distinta con una prova di grande grinta, passione, determinazione.

Un distacco di quasi 10 secondi su Vittoria Bussi (seconda classificata)  e Longo Borghini si aggiudica il suo quarto Tricolore.

Non facile centrare il pronostico, come ha ricordato Alessandra Cappellotto, Campionessa del Mondo 1997. Quella di quest’anno, il 120° dalla nascita del Tricolore, è stata certamente “un’occasione da non perdere, per un Campionato inaugurato dalle donne e vissuto dal primo momento nel Vicentino, la nostra casa”.

A volte la velocità non conta.

In questo caso conta più di tutto. Lo sa bene Filippo Ganna, trionfatore della Gara a Cronometro Uomini del Campionato Italiano di Ciclismo 2020. È il secondo trionfo consecutivo nel Tricolore per l’atleta del Team Ineos.

Un’emozionante prova di forza, preludio ideale alla prova in linea di domenica. 

Il piemontese si è imposto con un tempo di 45:00:26. Dietro di lui Alessandro De Marchi e Edoardo Affini, che hanno chiuso rispettivamente a 45:50:85 e 46:31:51.

La galleria fotografica di Valerio Pagni

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here